CERNITA DELLE FOGLIE, APPRESTAMENTO E BAGNAMENTO
Una foglia di tabacco Kentucky appena raccolta.
Dopo lunghe lavorazioni diventerà un ottimo sigaro TOSCANO®.

Terminato il processo di "cura", tutte le foglie vengono sottoposte ad una serie di passaggi prima di essere consegnate alle manifatture di Cava dei Tirreni e Lucca.

La prima fase è la cernita, che ha lo scopo di separare il raccolto buono da quello difettoso, differenziando le foglie da fascia, raggruppate in mazzi da cinquanta (i cosiddetti 'mannocchi'), da quelle per il ripieno. Le foglie vengono sistemate in capienti scatole di carta e successivamente collocate in locali termicamente isolati, per un'intera estate. All'arrivo presso le manifatture si realizza la fase di 'apprestamento': le scatole contenenti il tabacco Kentucky da fascia e da ripieno vengono aperte, e il contenuto collocato in gabbie metalliche.

La successiva procedura prende il nome di "bagnamento" e consiste nell'immersione delle gabbie in vasche d'acqua tiepida demineralizzata per meno di trenta minuti (un tempo superiore farebbe perdere al tessuto fogliare la sua naturale consistenza). Lo scopo è duplice: da una parte, rendere il tabacco da fascia elastico e immune da frammentazione in fase di lavorazione e, dall'altra, consentire al tabacco per il ripieno di fermentare.

links
novita'
Fincato La Casa del Habano di Emiliano Fincato / Via Colonna Antonina 34 / 00186 Roma / Tel. 06 6785508 / FNCMLN71D28H501W / P.I. 11518621005