FERMENTAZIONE

Il ripieno viene posto in contenitori metallici ('marnoni') allo scopo di fermentare. Il processo di fermentazione dura 14-21 giorni e viene determinato dall'alto contenuto di acqua, assorbita e trattenuta dal tabacco durante il bagno in acqua demineralizzata.

La massa di ripieno destinata alla fermentazione non è, tuttavia, solo quella giunta originariamente presso le manifatture. Nel materiale da ripieno, infatti, confluiscono le testate dei mannocchi e le fasce scartate, provenienti direttamente dal laboratorio e dalle macchine per la scostolatura precedentemente esaminate. Non solo: vengono utilizzate per il ripieno anche le estremità dei sigari (ritagli delle fasce e spuntature) risultanti dalle procedure di confezionamento di prodotti già ultimati. Questo apporto corrisponde, in termini di peso, al 40% della massa da ripieno ed ha molti effetti positivi, legati sia all'entità che alla qualità superiore del materiale, nonché alla presenza cospicua della colla d'amido che è alimento per batteri. Le costole delle foglie in fascia, in particolare, assolvono alla funzione di 'canale di arieggiamento' della massa in fermentazione.

links
novita'
Fincato La Casa del Habano di Emiliano Fincato / Via Colonna Antonina 34 / 00186 Roma / Tel. 06 6785508 / FNCMLN71D28H501W / P.I. 11518621005